Il primo cittadino lavora sotto traccia

Le polemiche sembrano non scalfire il sindaco di Agrigento che ha scelto la strada del silenzio. Miccichè però opera sotto traccia. L’impressione è che la crisi possa rientrare. Forza Italia ha alzato la posta e il sindaco potrebbe accontentarla. Un’altra ipotesi potrebbe essere quella che Antonino Scinta rimanga assessore ma cambiando la quota politica. L’assessore con deleghe alle infrastrutture e sicurezza stradale per il quale il sindaco non ha nascosto attestati di stima rimarrebbe al suo posto. A quel punto a Forza Italia non rimarrebbe che la strada dell’opposizione.

Il fatto: Il sindaco Miccichè assediato, nuovo siluro all’Esecutivo