I sarcofagi di Ippolito e Fedra trasferiti in Cattedrale

AGRIGENTO. I sarcofagi di Ippolito e Fedra sono stati trasferiti in Cattedrale. Le opere greche e romane custodite fino a oggi nel museo Pietro Griffo, tornano ad arricchire la sezione archelogica del museo della Cattedraledi San Gerlando. Questa operazione valorizzerà maggiormente i percorsi culturali e turistici del centro storico di Agrigento. La grande sensibilità sul tema dell’uffcio dei beni ecclesiastici della curia di Agrigento ha portato negli anni una grande vitalità. Su facebook il ricordo di Francesco Foti: “Da quando eravamo bambini la domenica era tradizione andare a messa a San Nicola per poi fare una passeggiata nella Valle. Immancabilmente il famoso sarcofago con la storia di Ippolito e Fedra attirava la nostra curiosità. Ma era lì solo temporaneamente (forse più di 40 anni) per i noti problemi della Cattedrale, sua sede originaria.