A Bari il primo cane col Covid

Un cane è risultato positivo al Covid-19 e il dipartimento di Prevenzione dell’Asl Bari ha inviato una nota al ministero della Salute per informarlo. La notizia, riportata dai media locali, è stata poi confermata dal dipartimento Prevenzione. Si tratta di un barboncino che vive con una famiglia composta da tre persone in un Comune del Barese: sia i coniugi che un figlio minorenne sono risultati positivi al Covid-19. Il servizio veterinario ha eseguito il tampone anche sul cane ed è emersa una bassa positività. “La notizia non rappresenta un problema sanitario, da quanto è emerso fino ad ora i cani non sono ospiti in grado di diffondere il contagio”, spiega l’assessore regionale alla Salute, Pierluigi Lopalco.

FONTE TGCOM24