Giovane attaccante di Palma ingaggiato dalla Sampdoria

Il giovane attaccante di Palma di Montechiaro, Gioacchino Catania, è stato acquistato dalla Sampdoria.

La F.C. Pro Vercelli 1892, club di Lega Pro in cui militava Catania ha annunciato di avere ceduto il calciatore al club blucerchiato, uno dei club più blasonati di serie A.

“La F.C. Pro Vercelli 1892 – si legge nel sito del club piemontese – comunica la cessione a titolo definitivo all’Unione Calcio Sampdoria dell’attaccante classe 2003 Gioacchino Catania.”

Da gennaio 2021 ha militato nella Pro Vercelli in serie C.  Si tratta di una punta centrale, mancino, alto 1,90.

Il giovane attaccante, che compie 18 anni il 6 ottobre è figlio di Totò Catania, già patron della Gattopardo e dirigente dell’Akragas Calcio. 

“ Esprimo le mie piu’ vive congratulazioni al giovanissimo attaccante di Palma di Montechiaro Gioacchino Catania ingaggiato dalla Sampdoria , societa’ calcistica che milita in serie A”
E’ il commento del deputato regionale l’On Carmelo Pullara.
“ La nostra terra-scrive Pullara- sempre piu’ foriera di talenti sportivi. Dopo il giovanissimo licatese Giuseppe Fili’ anche il giovane attaccante palmese Gioacchino Catania, figlio di Toto’ Catania , gia’ patron della Gattopardo, vola in Serie A. La F.C. Pro Vercelli 1892 ha comunicato la cessione a titolo definitivo all’Unione calcio Sampdoria dell’attaccante classe 2003. Questo testimonia il buon lavoro svolto dal settore giovanile e il talento di questo giovanissimo ragazzo . A Gioacchino Catania i miei migliori auguri di buon lavoro e in bocca al lupo!”