Furto in negozio: incastrato dalle telecamere: il ladro è un minorenne

I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro, dopo alcune indagini, hanno identificato uno dei presunti autori del furto messo a segno, alcuni giorni fa, in un negozio d’abbigliamento, della zona artigianale, in contrada “Albanazzi”, a Palma di Montechiaro. Si tratta di un diciassettenne, ospite di una comunità, per ragazzi disagiati e con gravi problemi familiari, che si trova a poca distanza dall’area artigianale. E’ stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo. Dovrà, adesso, rispondere anche delle ipotesi di reato di furto e danneggiamento.

Il ragazzo si è allontanato, nottetempo, dalla comunità, e rompendo una finestra, si è intrufolato nel negozio, ed è riuscito a portare via tutti i soldi presenti nel registratore di cassa, diverse centinaia di euro, e più capi d’abbigliamento. Dopo la scoperta, e la denuncia del proprietario dell’esercizio commerciale, gli agenti hanno acquisito le immagini delle telecamere collocate da altri esercizi commerciali della zona. Filmati che avrebbero incastrato il ragazzo. La refurtiva è stata parzialmente recuperata, e restituita al legittimo proprietario.