Fucilata contro un trentasettenne, è in gravi condizioni

E’ grave un trentasettenne di Canicattì portato, ieri sera, all’ospedale “Barone Lombardo” con una ferita d’arma da fuoco. L’uomo è stata raggiunto da un colpo di fucile. Questa notte è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, e nelle ore successive i medici hanno disposto il trasferimento, in elisoccorso, al Civico di Palermo.

Adesso è ricoverato in Terapia intensiva, in prognosi riservata sulla vita. Ad occuparsi delle indagini sono i carabinieri della Compagnia di Canicattì, che hanno notiziato del grave fatto di sangue la Procura di Agrigento. Ancora poco chiara la dinamica dei fatti.