Finanziati altri cantieri di servizio

Nuovo finanziamento, si tratta della seconda tranche, per avviare disoccupati di Palma di Montechiaro nei cosiddetti cantieri di servizio che impiegano già 50 unità grazie ai fondi che la Regione ha fatto recapitare al Comune palmese nei mesi scorsi. Adesso, all’ente palmese sono stati concessi ulteriori 150mila euro circa che daranno una ulteriore boccata d’ossigeno alla fame di lavoro che c’è nella città del Gattopardo.

“Sono soddisfatto di questo ulteriore finanziamento – dice il sindaco Stefano Castellino – che ci consentirà di avviare altre persone disoccupate al lavoro. Al contempo, riusciremo anche a sistemare diverse zone di Palma di Montechiaro e migliorare sempre più il verde pubblico. Il nostro comune ha ottenuto più soldi rispetto ad altri che sono più grandi per estensione e per numero di abitanti. Il merito va all’assessore Rinollo che ha lavorato parecchio per ottenere la prima tranche di finanziamento e, adesso il mio attuale assessore Salvatore Castronovo che è riuscito in una impresa che non era facile, ma un grazie va al Presidente della Regione, Nello Musumeci,  all’assessore regionale Antonio Scavone e all’onorevole Roberto Di Mauro che si impegna sempre per portare a termine le nostre istanze”.