Evade dai domiciliari, e si macchia di altri reati: arrestato trentaduenne

Evade dagli arresti domiciliari, e una volta rintracciato, si rende responsabile di resistenza a Pubblico ufficiale, e danneggiamento aggravato. I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro hanno arrestato un trentaduenne, che era ai domiciliari in una comunità alloggio, con tanto di braccialetto elettronico. L’uomo è stato posto nelle camere di sicurezza del Commissariato, in attesa della direttissima. Secondo l’accusa formalizzata dagli agenti di polizia, l’uomo dopo l’evasione si sarebbe reso responsabile di questi altri reati.