“E’ senza licenza”, chiuso negozio del Villaggio Mosè

raffica di multe

Il dirigente del settore alle attività produttive del Comune di Agrigento Cosimo Antonica ha firmato un’ordinanza di chiusura di un’attività commerciale a Villaggio Mosè.

In particolare, il commerciante di origine cinese avrebbe aperto un negozio di abbigliamento di “una media struttura di 950mq senza la prescritta autorizzazione amministrativa rinascita dal Comune”.

Per questo motivo il negozio è stato chiuso. Ad eseguire l’ordinanza gli agenti della Polizia Locale.