È possibile trovare l’amore su internet in tempo di pandemia?

Da quando è scoppiata l’emergenza legata alla pandemia da Coronavirus, i tempi sembrano essersi fatti molto duri per i single in cerca d’amore: ma una soluzione alla solitudine c’è. Sempre più persone, infatti, cercano l’anima gemella iscrivendosi su un sito di incontri.

 

  1. Il dating online funziona?

 

I dati che ci forniscono le statistiche indipendenti mostrano che cercare l’anima gemella su siti di incontri, funziona davvero. In Italia, Paese che solo di recente sta vivendo una diffusione più massiccia dei portali di incontri, allo stato attuale circa due coppie su dieci si sono formate a partire dal web, per un totale che supera ampiamente le duecentomila relazioni.

Su Soloavventure, hanno allargato sempre di più la partecipazione a fasce d’età diverse e così anche gli over 50 sono diventati frequentatori attivi e soddisfatti di questo nuovo modo di fare conoscenza.

 

  1. Tre consigli per iniziare a cercare l’amore su internetSe stai pensando di iscriverti per la prima volta a un portale di incontri, ecco tre consigli che possiamo darti. Il primo consiglio riguarda la scelta del sito stesso: rivolgiti, per tutelare la tua sicurezza e aumentare la possibilità di riuscita, soltanto a portali seri e riconosciuti, meglio ancora se del “target” giusto. Infatti, esistono siti dedicati solo alle storie serie o solo alle avventure, specifici per una singola fascia d’età o più generali e aperti a tutti. Scegliere il portale che fa più al caso tuo è importante.

Secondo consiglio: sii te stesso. Alcune persone credono che mostrarsi per come si è realmente sia uno svantaggio per trovare il vero amore, mentre invece è esattamente il contrario. Internet spesso dà la tentazione di “gonfiare” le informazioni su di sé ma la vera chiave per fare incontri online soddisfacenti è comportarti come faresti dal vivo.

Terzo consiglio: datti tempo per trovare la persona giusta. Esattamente come faresti offline.

 

  1. Principali errori che si fanno quando si cerca l’amore online

 

Uno dei principali errori che si fanno iscrivendosi su un sito di incontri online è decisamente la fretta. Incontrare persone su internet non è poi così diverso dal conoscere qualcuno in altro modo. Si tratta di conoscenze reali che meritano di essere coltivate con delicatezza nel loro nascere e che, come qualsiasi incontro, possono aprire la strada a un feeling oppure scemare per assenza di vera compatibilità. Per questo non bisogna assolutamente fretta e non si deve pensare che internet faccia miracoli: ci vorranno impegno, pazienza e un pizzico di allegria per trovare finalmente l’anima gemella.

Un altro errore comune è strutturare male il proprio profilo per eccesso di timidezza. Sui portali di incontri è necessario aprirsi e mostrarsi con un po’ di coraggio e di apertura, sapendo di essere in un ambiente protetto. Chi è troppo “timido” online rischia di non suscitare interesse o addirittura di apparire sospetto.

 

  1. Come sono cambiate le relazioni in tempo di pandemia

 

In tempo di pandemia, anche chi normalmente non si rivolgeva ai portali di incontri per fare conoscenze si sta spostando in massa verso il dating online. Questa situazione, resa quasi obbligatoria dalle pesanti restrizioni che abbiamo vissuto, si ritiene rimarrà anche nel dopo pandemia. I portali di incontri hanno moltiplicato i loro iscritti, insomma, rendendo più facile la formazione di match e coppie, e anche chi già possiede una relazione solida ha passato molto più tempo a chattare con il compagno/a di quanto non si facesse nel pre-pandemia. Possiamo dire quindi che l’amore, anche se la sua sostanza è fisica e naturale, si sta facendo sempre più tecnologico nel suo formarsi e mantenersi.