Davanti ai locali della movida assembrati e senza mascherina: scattano 8 multe

Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, durante un servizio appositamente predisposto dal questore Rosa Maria Iraci, per fronteggiare l’emergenza dell’epidemia Covid-19, hanno effettuato un controllo specifico in alcune vie del centro cittadino, teatro della movida, e multato sei cittadini italiani, e due stranieri.

I soggetti erano incuranti alle disposizioni vigenti sui dispositivi di protezione individuali, negli spazi dove è più agevole il formarsi di assembramenti, anche di natura occasionalmente, e non mantenevano il distanziamento sociale.