Danneggiata vetrata ufficio postale. Raid vandalico o tentativo di furto?

Il tentativo di qualcuno di entrare nei locali, o è stato un semplice raid vandalico. Sono le ipotesi seguite dai carabinieri della Tenenza di Favara che hanno avviato le indagini sul danneggiamento all’ufficio postale “Favara 2” di via Carlo Alberto. Il raid durante la notte fra lunedì 1 e martedì 2 novembre.

Qualcuno con un oggetto contundente ha ripetutamente colpito la vetrata dell’ufficio postale, forse provando a sfondarla. La scoperta è stata fatta, l’indomani mattina, al momento della riapertura dell’ufficio postale.

Sul posto intervenuti i militari dell’Arma che, come primo passaggio investigativo, hanno verificato l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza nella zona.