Covid-19, è ufficiale: sospesa la festa del mandorlo ad Agrigento

Il Covid ci ha tolto tanto ed è molta la voglia di ritorno alla normalità: di rapporti, di feste. Anche per il 2021, come era prevedibile, non si svolgerà la festa del mandorlo in fiore.  Già lo scorso anno , era il mese di febbraio, proprio a pochi giorni dalla diffusione della pandemia , l’evento fu annullato: la prudenza ha prevalso. Gli sviluppi della diffusione del coronavirus, arrivato poi anche in Italia, avevano  spinto ad annullare la festa  del Mandorlo in Fiore 2020. Era stata una decisione sofferta ma di buonsenso: così l’aveva definita l’allora sindaco Lillo Firetto.  Dispiace certo che anche nel 2021 non vedremo sfilare i gruppi folk ma , del resto, il Covid ha tolto tante altre cose, e anche più importanti.  Si cerca una soluzione che risolva tutti i problemi, ma l’unica soluzione vera è la capacità di distanziarsi da tutti gli altri. Quante volte abbiamo sentito questo appello. Tante. Ed è quello che ognuno deve tenere bene in mente