Coronavirus: Sindaco Sciacca, ‘Al via raccolta fondi per famiglie in difficoltà”

“Diamo una mano alle famiglie in difficoltà”. E il nome di una raccolta fondi promossa dal Comune di Sciacca (Agrigento) assieme ad altri enti e che partirà all’inizio della prossima settimana quando sarà attivato l’Iban, il conto corrente bancario dedicato alle donazioni. Lo annunciano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche sociali Gisella Mondino.

“La diffusione del Covid-19 e le misure di contenimento adottate anche nella nostra città stanno determinando una profonda crisi economica – dicono -. Da alcuni giorni, insieme alle associazioni di volontariato, che stanno svolgendo un ruolo importantissimo, stiamo mettendo in campo diverse iniziative a sostegno delle famiglie, degli anziani e di quanti si trovino in difficoltà”.

“Oggi, si aggiunge una nuova richiesta d’aiuto – spiegano ancora Calenti e Mondino – da parte di famiglie che non possono, per difficoltà economiche, acquistare latte in polvere, soluzione reidratante, spray nasale cortisonico, tachipirina, disinfettanti galenici, omogeneizzati e pannolini. In questi giorni l’Amministrazione comunale ha avviato una collaborazione con i pediatri e le farmacie di Sciacca, ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. A partire da lunedì sarà possibile aderire alla raccolta fondi ‘Diamo una mano’, da destinare ai neonati e ai bambini della nostra città. Chi può ci aiuti ad aiutare”. (Adnkronos)