Coronavirus, ad Agrigento il dato è di due casi. Sono 251 le persone in quarantena fiduciaria

In provincia di Agrigento i casi accertati di Coronavirus sono ormai sulla soglia dei quaranta. Alle 21 di sabato 21 marzo in territorio di Agrigento restano 2 le persone contagiate dal Covid-19. Si tratta di un giovane tornato a metà marzo (non dalla Lombardia), e di un medico del reparto di Emodinamica dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Entrambi stanno bene e rispondono positivamente ai farmaci. Si trovano in isolamento presso le proprie abitazioni. Sono complessivamente 251 i cittadini, residenti ad Agrigento, in quarantena fiduciaria. Infine si aspetta l’esito di altri tamponi, alcuni dei quali, di persone vicine alla pensionata di 75 anni di Favara, che ha contratto il Coronavirus.