Coronavirus, 4 agrigentini ricoverati a Caltanissetta: due sono in terapia intensiva

In provincia di Agrigento, ieri, c’è stata la prima vittima da Coronavirus (un settantenne di Ribera), Tra le persone contagiate, quattro di queste, sono ricoverate in Terapia intensiva all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta.

Si tratta di un 52enne di Licata, e il medico di Palma di Montechiaro. Altri due agrigentini, invece, sono ricoverati al reparto di Malattie infettive in condizioni stabili.

Gli altri agrigentini ricoverati si trovano negli ospedali di Caltagirone ed Enna.