Contorno occhi: rimedi e creme per apparire più giovani

Contorno occhi: rimedi e creme per apparire più giovani

Il contorno occhi è una zona critica di cui occorre prendersi cura con i giusti prodotti. Un trattamento specifico per i nostri occhi è, infatti, ciò che ci vuole per godere di uno sguardo dall’aspetto rilassato, disteso e sano.

In questa zona del viso si concentrano maggiormente i segni del tempo. Ciò dipende dal fatto che, nell’area del contorno occhi, la pelle è molto sottile e alquanto sfornita di tessuto adiposo e collagene con conseguente minore idratazione naturale. Ecco allora perché è così importante scegliere il prodotto migliore in base alle caratteristiche specifiche del nostro contorno occhi.

La soluzione più adatto alle nostre esigenze sarà quella in grado di fornire la giusta idratazione e morbidezza e di correggere i nostri inestetismi.

In commercio ormai esistono un’infinità di prodotti per il contorno occhi, diversi per consistenza, componenti, funzione e prezzo. È dunque bene informarsi per individuare i migliori sieri e le migliori creme per il contorno occhi e scoprire quale sia effettivamente il prodotto più indicato per le nostre personali esigenze, tenendo conto delle peculiarità dei prodotti:

  • Crema: può essere utilizzata in combinazione con il siero nel caso in cui ci sia bisogno di un’azione di tipo ristrutturante; ha una consistenza corposa ed è indicato per le pelli miste e per quelle secche.
  • Siero: presenta un’alta concentrazione di vitamine, nonché di antiossidanti e acido ialuronico. Si tratta della soluzione più indicata per chi ha una pelle piuttosto grassa e un contorno occhi rovinato. La sua consistenza è leggera.

Che si usi la crema oppure il siero, importante è applicarli la sera appena prima di andare a dormire. Ciò per beneficiare al massimo della riattivazione del circolo sanguigno e massimizzare le potenzialità del contorno occhi.

Detto ciò, occorrerà poi seguire alcune semplici regole per ottenere uno sguardo perfetto. Innanzitutto, sarà necessario pulire accuratamente la pelle prima di applicare il contorno occhi. Questo passaggio andrà effettuato con un sapone, un latte detergente o un’acqua micellare adatti. Grazie a questa pulizia, il contorno occhi potrà penetrare in profondità e di agire in maniera efficace.

In secondo luogo, si dovrà scegliere il prodotto più adatto. In commercio sono disponibili prodotti per borse (ad effetto drenante) o per occhiaie (antinfiammatori riattivanti della circolazione). E’ importante optare per il contorno occhi in linea con le nostre necessità.

Non bisogna poi dimenticare di essere costanti. Per ottenere i migliori risultati dal nostro contorno occhi, è importante curarne l’applicazione con regolarità, detergere la pelle e applicare sempre la giusta crema idratante. Consigliato è anche un leggero scrub periodico per favorire il rinnovamento cellulare.

Infine, è necessario condurre uno stile di vita sano. Certo, le creme ci possono aiutare a migliorare il nostro aspetto ma anche noi possiamo fare molto al riguardo. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Dormire almeno 8 ore: il riposo è fondamentale per la rigenerazione delle cellule e per avere di conseguenza una pelle sana e radiosa. Inoltre concedersi il giusto quantitativo di ore di sonno previene la comparsa di borse e occhiaie;
  • Bere acque e assumere cibi ricchi di vitamine: acqua, frutta e verdura sono delle preziose alleate per una pelle elastica e tonica e, inoltre, combattono l’insorgere della palpebra cadente, tra gli inestetismi più temuti e molto spesso corretti solo chirurgicamente. All’opposto andranno invece assolutamente evitati cibi ricchi di grassi, bevande alcoliche e fumo, dannosissimi per la pelle in quanto ne diminuiscono l’elasticità e favoriscono l’invecchiamento;
  • Evitare l’eccessiva esposizione al sole: Il contorno occhi, già molto delicato, risente negativamente dell’esposizione ai raggi UV, che accelerano il processo di invecchiamento. Per questo è bene usare sempre occhiali da sole e creme solari ad alta protezione.