Cittadinanza onoraria a Liliana Segre: la proposta del Comune di Agrigento

 

E’ di oggi la proposta avanzata dalla Presidenza del Consiglio Comunale di Agrigento e dalla Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Consiliari di insignire della cittadinanza onoraria la senatrice italiana Liliana Segre. Le motivazioni, espresse dalla portavoce Daniela Catalano, sono riportate nel comunicato qui di seguito:

“La Presidenza del Consiglio Comunale e la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Consiliari ritenendo di rappresentare una comune avversione di questo Consiglio Comunale ad ogni forma di razzismo, antisemitismo, persecuzione e palesando massima stima per chi, sopravvissuto all’inferno di Auschwitz ed avendo speso la propria vita per contrastare ogni forma di odio, riceve oggi indegni ed odiosi attacchi quotidiani, intende manifestare gratitudine e solidarietà alla Senatrice Segre attraverso la massima onorificenza prevista dal Regolamento Comunale, ossia la cittadinanza onoraria.
Per queste motivazioni in data odierna, a seguito della conferenza capigruppo tenutasi ieri, è stato dato mandato all’ufficio competente di predisporre la relativa proposta di delibera per il Consiglio Comunale”.