Cattedrale di Agrigento, lavori quasi ultimati: a breve tornerà fruibile

Molto probabilmente ad inizio del prossimo anno la Cattedrale San Gerlando di Agrigento sarà riconsegnata alla città. La ditta che sta effettuando i lavori di manutenzione della chiesa, ha infatti quasi ultimato i lavori di manutenzione. Come riportato dal quotidiano La Sicilia, qualche giorno fa, entro i primi di febbraio è prevista la conclusione dei lavori. In ultimo gli operai sono impegnati al rifacimento della grande scalinata sul lato nord, danneggiata dal movimento della collina.

E a proposito del movimento sottostante, gli interventi sulla Cattedrale non sono definitivamente ultimati. Si opererà, sempre secondo La Sicilia, con una variante al progetto iniziale che prevederà la realizzazione di 18 pali in calcestruzzo sulla navata nord per trattenere la struttura ben ancorata. Nonostante ciò però la Chiesa sarà ugualmente aperta e fruibile.
Invece per quanto riguarda il progetto di consolidamento della collina potrebbe esserci un anticipo dei tempi previsti ed il conseguente finanziamento per l’inizio dei lavori.