Brucia capannone di imprenditore agricolo. Indagini in corso

Un incendio ha devastato un capannone, adibito a deposito di foraggio per animali e attrezzatura agricola. E’ successo in via Bonaparte, in territorio di Burgio. Sul posto nel corso delle ore notturne, sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione, e poco prima i vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca.

Il fabbricato appartiene ad un sessantenne, imprenditore agricolo, del posto. Il rogo è divampato verso le 21 dell’altra sera. Diverse ore di lavoro sono occorse per domare le fiamme. Al momento sono in corso indagini, al fine di risalire alle cause del rogo, e se accertata la natura dolosa, individuare il movente del gesto.

Il tempestivo intervento dei pompieri ha fatto sì che le fiamme non causassero altri danni, anche se il capannone è stato completamente devastato. I militari dell’Arma hanno informato la Procura della Repubblica, che ha aperto un’indagine per fare piena luce sull’evento.