Blitz della Guardia di finanza: al Caos scattano multe e sequestri

I militari della Guardia di finanza della Tenenza di Porto Empedocle, in due fasi, hanno sgomberato l’area di piazzale Caos, proprio di fronte al mare, occupato abusivamente da camper, auto e roulotte, piazzatisi nell’ampio spazio per trascorrere il ferragosto. Gli occupanti, perlopiù famiglie provenienti da altre zone della Sicilia, si erano accampati collocando gazebi, tende, tavoli, sedie, barbecue e quant’altro.

Il primo blitz ha portato al sequestro di una roulotte priva di copertura assicurativa, e al fermo amministrativo di altri 4 mezzi per mancanza di revisione. Anarchia assoluta. Inoltre sono state elevate sette multe. E 24 ore dopo i finanzieri di Porto Empedocle sono tornati in piazzale Caos, perché altre persone con camper e roulotte, si erano sostituite a quelle sgomberate. In questo caso le sanzioni sono state quattro, e uno dei veicoli è stato trovato senza revisione.