Bilancio di previsione 2018, Vitellaro: “Importante per stabilizzare i precari”

Bilancio 2018

L’approvazione del documento contabile ha permesso di sbloccare diverse situazioni importanti, tra le quali anche la stabilizzazione dei precari.

Il Bilancio di previsione 2018 è stato approvato ieri dopo tanti problemi e diverse polemiche. I consiglieri insistono nel dire che l’approvazione del documento è propedeutica al rispetto dei tanti impegni di spesa assunti dal Comune e anche per ciò che riguarda la stabilizzazione dei precari.

La stabilizzazione naturalmente è un tema molto caro a tutti coloro che da anni attendono la trasformazione del contratto a tempo indeterminato. È una procedura molto complessa che viene descritta dalle norme regionali e che richiede dei tempi molto lunghi. Tempi che sarebbero diventati lunghissimi qualora il Bilancio non fosse stato approvato.

Al momento non è possibile dare una data certa, ma il Consigliere Vitellaro è molto fiducioso riguardo alla stabilizzazione. Ecco le sue parole:

“La stabilizzazione è una procedura lunga e se non avessimo approvato il Bilancio probabilmente i tempi si sarebbero allungati ulteriormente. Al momento non è possibile fornire ulteriori dettagli, ma un primo step importante è stato superato”.