Beccato a chiedere soldi: denunciato parcheggiatore abusivo

Sorpreso a chiedere qualche spicciolo agli automobilisti. Ed era la seconda volta che veniva fermato mentre si dava da fare per fare posteggiare le macchine. Un trentaseienne agrigentino, disoccupato, è stato bloccato, in piazza Aldo Moro, nel centro della città, dai carabinieri della Compagnia di Agrigento. A pochi passi praticamente dalla caserma dell’Arma.

L’uomo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per attività non autorizzata di posteggiatore o guardiamacchine. I militari dell’Arma gli hanno anche sequestrato quanto aveva racimolato: 24,50 euro, ritenuti provento dell’illecita attività.

L’attenzione, inevitabilmente, resta alta, perché le forze dell’ordine tutte non vogliono assolutamente che i parcheggiatori abusivi tornino ad “impossessarsi” delle aree comunali, deputate alla sosta delle autovetture, aree che nella maggior parte dei casi sono regolate con il sistema delle park-card.