Azienda Sanitaria Provinciale, centinaia di migliaia di euro di fatture non pagate

Il tribunale di Agrigento emette il decreto ingiuntivo per un totale di 164 mila euro, l’Azienda rimanda quasi tutto alla Corte dei Conti.

Si parla di 45 fatture non pagate in un periodo di tempo che va dal 2009 al 2017 a favore di una ditta creditrice che alla fine si è rivolta al Tribunale. A seguito dell’emissione del decreto ingiuntivo, l’Azienda ha avviato i controlli dei 45 titoli attestando che 2 fatture sono già state liquidate, 13 riguardano interessi moratori per ritardo pagamento, 17 sono state emesse su ordine del Provveditorato e le restanti riguardano ordini privi di protocollo.

A quanto pare, così come riporta La Sicilia, l’ufficio competente ha autorizzato il pagamento delle sole fatture emesse su ordine del Provveditorato.
L’Azienda Sanitaria quindi ha pagato circa 26 mila euro Iva inclusa, trasmettendo il provvedimento alla Corte dei Conti.