Aveva in casa 80 grammi di cocaina, e 4.500 euro: arrestata una donna

E’ stata trovata in possesso di oltre 80 grammi di cocaina, materiale per il taglio, e il confezionamento della sostanza stupefacente, e 4.500 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio. Una insospettabile, di 47 anni, di Canicattì, è stata arrestata per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il blitz antidroga è stato effettuato dagli agenti della della Squadra Mobile di Agrigento, e dai poliziotti del Commissariato di Canicattì.

L’indagata, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stata posta agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. La scoperta della droga nel corso di una perquisizione nel domicilio della quarantasettenne. Le indagini non sono ancora concluse, e mirano, a risalire al fornitore o ai fornitori, che avrebbero approvvigionato di polvere bianca la donna.