Attrezza a lido balneare porzione di spiaggia: multato

Ha attrezzato a lido balneare, una porzione di spiaggia, senza alcuna autorizzazione. Per questa violazione amministrativa, al responsabile di un’azienda è stata elevata una sanzione da 1.032 euro. Questo l’esito di un controllo effettuato dai carabinieri del Nas di Palermo, collaborati dei militari della Stazione cittadina, nell’ambito di un’operazione denominata “Estate tranquilla”, in un’attività di affittacamere, con annessi servizi di bar-ristorazione, e noleggio di attrezzature per la balneazione, a poche decine di metri, dal mare di Menfi. Nel corso dell’ispezione i carabinieri hanno accertato che la ditta aveva attrezzato a lido una porzione di spiaggia senza autorizzazioni. Oltre alla sanzione, è stato anche avviato l’iter per la chiusura dell’attività.