Appiccato incendio ad alcune abitazioni disabitate

I vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, nella notte, sono intervenuti nel centro storico di Porto Empedocle, precisamente in vicolo Seddio, per un incendio divampato in alcune abitazioni disabitate, e in uno stato di degrado. L’opera di spegnimento dei pompieri è durata quasi tre ore. Sul posto accorse anche le forze dell’ordine. Sono state avviate le indagini per accertare se si è trattato di un raid vandalico o di un gesto mirato da parte di qualcuno per motivi sconosciuti. Le case che già versavano in pessime condizioni, adesso sono a rischio crollo.