Anziano rapinato nell’androne del palazzo: portato via il borsello

Lo hanno seguito, e una volta entrato nell’androne del suo palazzo, dopo averlo spintonato si sono portati via il borsello dove teneva il portafogli con qualche decina di euro, i documenti e la carta bancomat. Ma assieme al bancomat aveva anche il codice Pin, e i malviventi poco più tardi avrebbero effettuato alcuni prelievi, in uno sportello bancario del centro cittadino.

Ad essere rapinato, nel pomeriggio di giovedì, nella centralissima via Gioeni, è stato un pensionato di 88 anni di Agrigento. Tutto quanto fra le 15 e le 15,30.

Ad agire due giovani: uno alto e magro e l’altro di media statura e corpulento. Subito è scattato l’allarme, e nel palazzo dove vive il pensionato, si sono precipitati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Agrigento. I militari dell’Arma avrebbero acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona.