#andratuttobene, la speranza nei bambini del “Tortorelle”

AGRIGENTO – Hanno collezionato una serie di “Arcobaleni di speranza”, qualcuno facendosi ritrarre con cartelli con su scritto #andratuttobene oppure #noirestiamoacasa, altri disegnando medici e uomini delle Istituzioni. Sono i bimbi della scuola dell’infanzia “Tortorelle” che hanno inviato i loro “arcobaleni di speranza” al sindaco e a tutti coloro che in questi giorni sono in prima linea nel combattere il virus. “Una lettera aperta di ringraziamento – scrivono – a chi in questo momento ci cura, pensa al nostro benessere e soprattutto pensa al nostro futuro”. Un grande messaggio di speranza per medici, forze dell’ordine e uomini delle Istituzioni, dei piccoli della “Tortorelle” fatto proprio dalla Dirigente, Nellina Librici e dalle insegnanti Ausilia Venturella e Serena Parisi.