Akragas: il presidente Castronovo incontra il sindaco di Agrigento Firetto

Molto affezionato alla sua terra d’origine, nonostante per motivi di lavoro abbia dovuto trasferire a Roma la sua residenza non ha mai allentato il legame affettivo con la Sicilia.

A cominciare dal fatto che, volutamente, ha mantenuto quell’accento inconfondibile che ne decretava l’aggancio alla storia dei luoghi che gli hanno dato i natali.