Akragas Futsal – Mascalucia C5 1 – 1

Finisce con un pareggio per uno a uno il match valido per la decima giornata del campionato nazionale di Serie B di Calcio a 5 tra Akragas Futsal e Mascalucia C5.

Partita equilibrata tra due squadre che si sfidano a viso aperto con grande intensità e combattività per i 40 effettivi di gara.

Notevole il dispendio di energie della formazione padrone di casa, che perde quasi subito per infortunio (si spera nulla di grave) Caglià ed Incorvaia e chiedi gli straordinari al resto del roster che per mole di gioco prodotta avrebbe meritato a nostro avviso la vittoria ma la scarsa lucidità e la poca fortuna sotto rete non permettono ai ragazzi della Valle dei Templi di trovare i tre punti che li avrebbero portati al quinto posto in classifica generale; detto ciò tanti complimenti vanno agli ospiti che giocano un ottimo match dimostrandosi una squadra quadrata e davvero tosta da superare.

Gli altri risultati di giornata hanno visto:

GEAR Sport – Arcobaleno Ispica 6 – 6

Siac Messina – Polisportiva Futura 5 – 10

Agriplus – Città di Cosenza 3 – 5

Ecosistem Lamezia Terme – Pro Nissa 2 – 5

Riposava il Bovalino C5.

In classifica mantiene il primo posto il

Cosenza con sei punti di vantaggio su Pro Nissa ed Ecosistem Lamezia poi e bagarre per i restanti due posti nella zona play off con Bovalino, Gear, Futura e Akragas in 4 punti.

Prossima sfida per i bianco azzurri agrigentini sabato 14 dicembre 2019 a Lazzaro – Motta San Giovanni (RC) contro la Polisportiva Futura del paraguaiano e bomber principe del campionato Jose Rotella.