Ingerisce prodotto per la pulizia, agrigentino in gravissime condizioni

Ha bevuto un bicchiere, verosimilmente, pensando potesse contenere acqua, ma invece ha ingerito del detersivo per la pulizia della casa. All’improvviso  ha manifestato dolori lancinanti.  A soccorrerlo sono stati i familiari, i quali, in pochi attimi, resosi conto della gravità della situazione lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso.

Dopo un primo ricovero all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, la decisione dei medici di trasferirlo, in elisoccorso, presso il presidio sanitario “Garibaldi” di Catania. Vittima un pensionato di 73 anni, di Agrigento, adesso ricoverato in prognosi riservata sulla vita per le lesioni provocate dall’ingestione di una sostanza caustica.

Del caso sono stati avvertiti i poliziotti della squadra Mobile della Questura di Agrigento. Quanto accaduto è stato segnalato, come sempre avviene in questi casi, alla Procura ordinaria che dovrà verificare il contesto familiare in cui è avvenuto l’incidente, senza escludere un eventuale gesto autolesionistico.