Akragas: contro Enna serve determinazione

Nell’ultima gara della stagione regolare del girone A di Eccellenza,per l’Akragas un partita che riveste particolare interesse ed importanza. Affronterà l’Enna in una sfida che potrebbe permettere ai biancazzurri di evitare la semifinale play-off del girone ed aspettare l’avversario che dovrebbe venir fuori dal confronto tra il Misilmeri e,molto probabilmente, la Pro Favara, che per evitare sorprese deve vincere a Casteltermini. Contro l’Enna, tuttavia, bisognerà essere determinati anche in considerazione del fatto che la squadra gialloverde con una vittoria potrebbe ancora aspirare ai playoff. La squadra Ennese nelle ultime partite disputate ha ottenuto due vittorie,contro Canicattì e Parmonval, che hanno ridato vigore alle speranze dei loro sostenitori. In realtà l’Enna aveva iniziato il campionato con l’intenzione di primeggiare ma, anche a causa delle tante partite rinviate e recuperate in turni infrasettimanali, ha dovuto ridimensionare i propri obiettivi. L’Akragas, dal canto suo, è consapevole della propria forza e vuole continuare il percorso intrapreso dalla seconda giornata di ritorno, dalla quale la squadra biancazzurra è rimasta imbattuta, ottenendo nove vittorie e quattropareggi. La vittoria meritata conquistata domenica scorsa a Favara rende merito al lavoro svolto da mister Terranova che ha permesso alla sua squadra di vincere e convincere.