Agrigento, una petizione per la ricostruzione della facciata della chiesa Santa Rosalia

La chiesa Santa Rosalia merita la ricostruzione della facciata barocca che è stata smantellata e mai più ricomposta.

Erano gli anni ’50 quando, per motivi di ristrutturazione e di sicurezza, la facciata della chiesta è stata smantellata. Tutto il materiale architettonico è stato diligentemente conservato e il noto direttore Anselmo Prado ha numerato i conci decorativi e strutturali.

Si auspica una ricostruzione in tempi brevi visto che era già prevista e non è mai stata attuata. Si fa un appello a tutti i soggetti interessati quali Comune, Curia, Soprintendenza ai Beni Culturali e Ufficio del Genio Civile di Agrigento affinché si possano superare celermente tutti i cavilli burocratici e procedere ai lavori.

Sempre il direttore Prado ha dato vita ad una petizione per appoggiare questo progetto, in questo link troverete la pagina.