Agrigento, tutti giù per terra

Tutti giù per terra“, sintetizza così Sergio Criminisi la vicenda che vede Agrigento sempre più giù nella speciale classifica sulla qualità della vita. Agrigento perde posizioni, sempre più giù, come i giganti tanto cari al noto vignettista che da alcuni anni cura per questo giornale una rubrica di grande successo. La città dei templi è risultata tra  i centri peggiori dove vivere in Italia. Nell’ultimo anno la situazione è peggiorata ulteriormente. Difficile pensare che gli abitanti di questa provincia siano sorpresi da tali risultati. Una provincia dove i disservizi sono sotto gli occhi di tutti: viabilità, acqua, trasporti, spazzatura e sanità, sono solo alcune delle maggiori criticità.