Agrigento, maxi rissa per una donna: un ferito ed un fermo

I residenti raccontano di attimi di vera e propria follia. L’episodio è accaduto nel pieno centro storico di Agrigento. Precisamente in via Sofia, arteria di via Bac Bac, teatro la scorsa notte di quello che appare un regolamento di conti fra due migranti di origine nordafricana.

Dalle parole ai fatti. Sono ancora al vaglio degli inquirenti i motivi che hanno innescato una vera e propria scazzottata, con tanto di coltellino, fra due persone. Il bilancio, alla fine, è di un ferito da arma da taglio ricoverato in ospedale dopo l’arrivo dei soccorsi e di un fermo.

Ad intervenire sul posto, in seguito alle chiamate dei residenti, gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento coadiuvati anche da unità cinofila della Guardia di Finanza. E, dopo aver riportato la calma, sono scattate una raffica di perquisizioni proprio nel centro storico.