Agrigento Capitale italiana della Cultura: “Convocati” i sindaci del territorio

La candidatura di Agrigento a “Capitale italiana della Cultura” per il 2025, presentata lo scorso 27 maggio scorso, non è limitata alla città capoluogo ma include tutto il territorio della provincia. In vista della redazione del dossier di candidatura, che dovrà essere presentata entro il 13 settembre prossimo, il sindaco, Francesco Miccichè, e il presidente del Consorzio Universitario Empedocle, Nenè Mangiacavallo, vogliono coinvolgere tutti i comuni della provincia, attraverso una serie di incontri con il territorio, “al fine di acquisire proposte ed idee progettuali- si legge in una nota- che tengano conto delle potenzialità e delle risorse dei singoli comprensori.” Giovedì 21 luglio prossimo, alle 17, nell’aula “Luca Crescente” del Consorzio Universitario Empedocle di Agrigento, si svolgerà un incontro a cui sono stati invitati tutti i sindaci del territorio, “per chiedere loro un significativo contributo di idee per la redazione del progetto di candidatura”, sottolineano Miccichè e Mangiacavallo.