Agrigento, assaliti da cani randagi, paura per un uomo e una donna

Ancora cani randagi e ancora aggressioni nei confronti di persone ad Agrigento.

L’ultimo episodio si è verificato nella zona di Maddalusa dove, l’altra mattina, un uomo e una donna, in due occasioni distinte, ma ravvicinate, sono stati assaliti da un gruppi di animali, tra cui un rottweiler.

Fortunatamente i due sono stati aiutati da alcuni residenti che sono riusciti ad allontanare i cani senza che questi ultimi potessero arrecare danno.

Negli scorsi giorni altri episodi di aggressione da parte di randagi: un medico agrigentino era stata attaccata da alcuni cani lungo viale Cannatello mentre, qualche giorno dopo, un’altra ragazza era riuscita a mettersi a riparo in zona Valle dei Templi.