Agrigento, ancora casi di droga scoperti dalle forze dell’ordine

Ancora droga ad Agrigento. Forze dell’ordine impegnate in controlli straordinari del territorio. In ultimo, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile nella zona del Villaggio Mosè, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Agrigento per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, I.M. 37 anni che, dopo una perquisizione, è stato trovato in possesso di 13 grammi di marijuana.

In un altro controllo, sempre dei carabinieri, sono stati  segnalati alla Prefettura di Agrigento, per detenzione di sostanza stupefacente, due giovani favaresi,  trovati in località Cannatello in possesso di 0,5 grammi di hashish.

Tutti episodi che si sommano a quelli dei giorni scorsi quando ad essere bloccati e segnalati, dalle forze dell’ordine, sono stati anche extracomunitari come quelli sorpresi e bloccati nei pressi della Stazione Centrale di Agrigento e poi a Licata e Porto Empedocle.