Accusato di violenza sessuale, arrestato venticinquenne

In esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip del Tribunale di Agrigento, i carabinieri hanno arrestato un venticinquenne disoccupato di Naro, per il reato di violenza sessuale. Il giovane è finito ai domiciliari. A denunciarlo è stata una sessantenne casalinga anche lei narese. Il grave episodio sarebbe avvenuto il 3 gennaio scorso.

I militari dell’Arma della stazione di Naro, hanno avviato le indagini su quanto raccontato dalla donna. A quanto pare, il giovane narese avrebbe palpeggiato, e cercato di abusare sessualmente della sessantenne, dopo averla raggiunta nella sua abitazione.

Vista la delicatezza dell’inchiesta fitto è, inevitabilmente, il riserbo degli investigatori che non lasciano trapelare neanche la più piccola indiscrezione sull’evoluzione dell’attività investigativa.