25 nuovi arbitri a disposizione dell’Aia di Agrigento

25 nuovi arbitri a disposizione dell’Aia di Agrigento. La commissione d’esame è stata composta dal presidente Antonino Sciabarrà vice Cra Sicilia in rappresentanza del Presidente Cra Cristina Anastasi , dal presidente di sezione Gero Drago, dal vice presidente Antonino Costanza e dal collaboratore sezionale Lillo Giardina .

Relatori del corso, sono stati l’arbitro Matteo Piazza , il vicepresidente sezionale Antonino Costanza , il componente del CDS Piero Cumbo , e il nostro Presidente di sezione che ha seguito da vicino tutte le lezioni . La media d’età dei nuovi arbitri tutti appassionati e vogliosi di cominciare la nuova avventura e’ di circa 18 anni e tra loro c’è anche una ragazza .Soddisfatto il Presidente, Gero Drago che ha dichiarato: “ In un momento così difficile per il calcio in generale causa pandemia vedere che tanti giovani uomini e donne si iscrivono ai nostri corsi e superano gli esami con tanto entusiasmo e preparazione ci rende orgogliosi perché vuol dire che l’ambiente che si respira nella nostra sezione e ‘ un ambiente sano e attrattivo per chi ci osserva dall’esterno . Siamo pronti a lavorare per preparare al meglio i nostri giovani e permettere loro di poter ambire al meglio ai loro obiettivi “. Lo scopo della nostra associazione e’ certamente quello di preparare arbitri per il futuro ma anche e soprattutto uomini e donne con sani principi e capaci di dimostrare maturità anche nella società che ci circonda” . Ecco i nomi dei 25 nuovi arbitri: Greta Eliana Abate, Michele Aicolino, Giuseppe Brunetto, Silvestre Calafato Silvestre, Francesco Caponnetto, Alessandroi Caravasso, Mattia Caruano, Mattia Di Lucia , Girolamo Drago, Luigi Gallo, Flavio Licata, Daniele Lo Bello Daniele, Francesco Lupo, Michelangelo Magro, Domenico Leone , Alessio Pisano, Ausilio Signorino, Matteo Salvaggio, Ruggero Scibetta, Salvatore Piscopo, Gaspare Pullara, Antonio Settembrino, Salvatore Siciliamo e Salvatore Pilano.