ZTL Via Atenea, Gramaglia: “Peccare meno di presunzione”

“Se le ordinanze del sindaco, e in genere i provvedimenti dell’Amministrazione comunale, fossero frutto di confronto e di concertazione con le categorie interessate, e in particolare con le attività produttive, si eviterebbero disagi e danni”.
Così il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Simone Gramaglia, accoglie la decisione del sindaco Miccichè di modificare gli orari di accesso alla ZTL in via Atenea, come più volte sollecitato e argomentato dallo stesso Gramaglia, che ribadisce: “Se solo si peccasse meno di presunzione, e si ascoltasse più chi rappresenta istituzionalmente le esigenze dei cittadini, magari si farebbero meno figuracce, si perderebbe molto meno tempo e non si danneggerebbero commercianti, residenti e utenti”.