Wonder Woman dopo 41 anni festeggia il ritorno sulle note di Sia

wonder woman

Wonder Woman è nata nel 1941 dalla penna di William Moulton Marston, sostenitore del femminismo, il quale ha creato questo straordinario personaggio per donare a tutte le donne un’icona che incarnasse un ideale di donna ben diverso da quello fino ad allora immaginato.

Wonder Woman torna a distanza di ben 41 anni dalla sua prima trasposizione televisiva che risale al 1976. Questa volta la troviamo sul grande schermo interpretata dalla modella israeliana Gal Gadot nel film eponimo, diretto dalla regista Patty Jenkins. A dire il vero, la supereroina è comparsa già nel 2016 nel film intitolato Batman vs Superman: Dawn of Justice. Tuttavia, dopo anni di attesa la Dc Comics insieme alla Warner Bros hanno voluto dedicare a Wonder Woman il film in uscita oggi nelle sale.

Diana Prince è la principessa delle Amazzoni e la sua vita trascorre serena tra un combattimento e l’altro sull’isola del paradiso fino a quando un aereo militare americano si schianta sulle sue coste. A bordo del velivolo c’è Steve Trevor, apparentemente un pilota di spedizione dell’esercito americano, assegnato all’intelligence britannica che combatte a difesa degli alleati nella Seconda Guerra mondiale. Trevor racconta alle Amazzoni quello che sta accadendo nel suo mondo, così Diana decide di accompagnarlo nella dimensione terrestre perché sa che il compito delle Amazzoni è quello di proteggere il mondo da ogni male.

La colonna sonora del film è firmata Rupert Gregson-Williams e si compone di ben 15 tracce, di cui l’ultima è intitolata To be Human ed è cantata da Sia, che per la seconda volta incide un brano destinato ad essere la colonna sonora di un film infatti, ricordiamo che Sia ha anche inciso il brano Helium per il film Cinquanta sfumature di nero. Questa volta la cantante australiana è affiancata da Labyrinth.

Wonder Woman è proiettato presso il Cinema Multisala Ciak di Agrigento. Orario degli spettacoli 17.30-20.00-22.30.