Viola ripetutamente la detenzione domiciliare: arrestato e portato in carcere

E’ accusato di avere reiteratamente violato la detenzione domiciliare, ed è stato emesso un provvedimento di aggravamento della misura.

I carabinieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dall’ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Agrigento, hanno arrestato un disoccupato di Campobello di Licata, di 39 anni, per violazioni degli obblighi della detenzione domiciliare.

Il trentanovenne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato alla Casa circondariale di Agrigento.