Versa 700 euro, ma la fresatrice professionale non è mai arrivata: 35enne raggirato

Ha visto un annuncio su un sito on line, e interessato ad una fresatrice professionale da lavoro, ha contattato il venditore. Quest’ultimo: “Fammi il bonifico di 700 euro, e appena arriva, ti invio il prodotto”.
Il compratore dopo aver versato la somma in denaro stabilita, aspettando l’arrivo della fresa. Fresa da 700 euro che non è mai arrivata. La vittima ha presentato denuncia alla polizia.
Dopo alcune indagini la scoperta che si trattava di un nickname, creato ad arte, per realizzare frodi informatiche.