Università Agrigento, Progetto Coopera: al via corso di alta formazione per mediatori culturali

È stato pubblicato nell’Albo Ufficiale dell’Università di Palermo, Polo Territoriale Universitario di Agrigento, l’Avviso Pubblico per la selezione 40 allievi, per la partecipazione all’attività di formazione al Corso intensivo di Alta Formazione per mediatori culturali in ambito socio-sanitario e giuridico. L’attività formativa è prevista all’interno del progetto COOPERA, finanziato dal Ministero dell’Interno, Fondo asilo migrazione e integrazione (Fami), con capofila il Comune di Palermo e di cui l’ASP di Agrigento è partner.
L’attività formativa si svolgerà in 3 mesi per un totale di 300 ore così articolate:  100 ore di e-learning, 160 ore di studio, 40 di laboratori in presenza, con l’uso di nuove tecnologie, dedicati alla sperimentazione di metodi e tecniche di mediazione culturale e giuridica.
Destinatari della formazione sono soggetti maggiorenni che hanno conseguito almeno un titolo di studio di scuola secondaria superiore (in Italia o nel proprio paese d’origine, con titolo regolarmente convalidato in Italia). Gli interessati potranno scaricare il modulo di partecipazione dal sito dell’Università di Palermo al seguente link: https://progettocoopera.it/index.php/news-eventi/86-corsomediatori-culturali o inviare una mail a [email protected]