Trent’anni fa moriva Mimmo Ferrara: è stato sindaco “indimenticabile” di Porto Empedocle

PORTO EMPEDOCLE. Oggi, ricorre il trentesimo anniversario della dipartita di Mimmo Ferrara, uomo politico di Porto Empedocle dove è stato sindaco per la legislatura dal 1983 al 1985. Ferrara, stimato dalla gente del centro marinaro e oltre viene affettuosamente ricordato, come l’amico di tutti. Eletto consecutivamente per cinque legislature è stato più volte assessore, assumendo, negli anni, a giro, tutte le deleghe assessoriali, con senso di responsabilità e spirito di servizio. Il figlio Paolo e la figlia Katea sono stati assessori all’ex Provincia.