“Tre giorni con Pier Paolo Pasolini” al Museo Griffo

Tre giorni con Pier Paolo Pasolini. Un omaggio per i 100 anni dalla nascita del poeta”  è il titolo della rassegna che dentro il cartellone delle SERATE AL MUSEO dedica spazio alla celebrazione della vita e dell’opera di Pier Paolo Pasolini. Un evento che l’Ente Parco Valle dei Templi, in collaborazione con il Centro Culturale Editoriale Pier Paolo Pasolini di Agrigento, ha sostenuto – dopo le celebrazioni sciasciane dello scorso anno – favorendo un percorso di conoscenza del grande scrittore italiano scomparso brutalmente nel 1975. Si inizia martedì 13 settembre con “Un Mondo d’amore” (2002) di Aurelio Grimaldi, che racconta il momento del passaggio traumatico di Pasolini dal Friuli a Roma, con la madre. Si prosegue mercoledì 14 settembre con “La macchinazione” (2016) di David Grieco, sugli ultimi giorni di vita del poeta e sui reali moventi dell’omicidio. Si conclude il 15 settembre con “Edipo re” (1967) per la regia dello stesso Pasolini, rivisitazione del mito greco attraverso forme culturali e tensioni tipiche del ‘900. Il primo e il terzo film saranno presentati da Beniamino Biondi, mentre il secondo da Maurizio Masone, presidente del Centro Pasolini. L’orario d’inizio di tutti gli spettacoli è alle ore 21:00. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.