Teatro Pirandello: aggiudicati i lavori di efficientamento degli impianti

Sono stati aggiudicati alla ditta alla ditta System Fire, la fornitura e posa in opera delle attrezzature tecnologiche volte all’incremento della funzionalità e fruibilità del Teatro Pirandello di Agrigento.

L’intervento, finanziato interamente dalla Regione Siciliana con i fondi di “Patto per il Sud”, a cura del Dipartimento dei beni culturali e dell’identità siciliana, comprende la fornitura e l’installazione di apparecchiature in grado di potenziare l’efficienza dell’impianto di climatizzazione, sistemi antincendio attivi e passivi e i componenti per riduzione consumi energetici. L’importo finanziato è di circa 230mila euro.

Gli interventi, come rappresentato dal R.U.P. Ing. Francesco Vitellaro, potrebbero avere inizio entro il mese di ottobre, se terminate le verifiche documentali, senza intralciare la programmazione del Teatro, per una durata di tre/quattro mesi.

«Continua l’impegno di questa amministrazione e di esempio e sprone in ambito di riqualificazione energetica, con interventi di efficientamento sul proprio patrimonio – spiega l’assessore Gerlando Principato – uniti a comportamenti eco-sostenibili, creano i vantaggi di ridurre i consumi termici ed elettrici del comune e una riduzione di emissione di C02 in atmosfera, aspetti entrambi positivi per il nostro territorio».