Supercoppa Lnp, per la M Rinnovabili Agrigento trasferta a Capo D’Orlando

Terzo ed ultimo impegno della fase di qualificazione di Supercoppa Lnp per la M Rinnovabili Agrigento. I biancazzurri questo pomeriggio affrontano Capo d’Orlando. La squadra allenata da coach Cagnardi, dopo la vittoria contro Napoli, sarà di scena al PalaFantozzi. La partita si giocherà domenica 15 settembre alle 19.Coach Devis Cagnardi: “Arriviamo a questa partita dopo due gare vere in pochi giorni. La condizione fisica della squadra non è ottimale e dovremo avere energia da chi ha giocato un po’ meno, ma soprattutto, colmare le carenze atletiche con la solidità mentale dando anche continuità all’entusiasmo che il gruppo a dimostrato di poter avere. Ai ragazzi ho chiesto di provare a fare un’ulteriore passo in avanti perché è doveroso perseguire i nostri obiettivi sfruttando ogni opportunità”. La situazione del girone Azzurro al momento parla del dominio granata. “Trapani riceve Napoli nell’anticipo del sabato ed è sicura del primato in caso di successo. La GeVi deve vincere e sperare nel successo di Capo d’Orlando, già eliminata, su Agrigento; può arrivare prima anche in un arrivo a tre, imponendosi di almeno 11 punti (al momento è a -7 come differenza canestri, con Trapani a +4 ed Agrigento che è definitivamente a +3). La MRinnovabili è prima se vince e se Napoli si impone a Trapani con un distacco compreso tra 2 e 10 punti”. Classifica: 2B Control Trapani 4, MRinnovabili Agrigento 2, GeVi Napoli 2, Orlandina Capo d’Orlando 0.